domenica 16 ottobre 2011

Breath of Forest


«Mi chiamo Eva, che vuol dire vita, secondo un libro che mia madre consultò per scegliermi il nome. Sono nata nell'ultima stanza di una casa buia e sono cresciuta fra mobili antichi, libri in latino e mummie, ma questo non mi ha resa malinconica, perché sono venuta al mondo con un soffio di foresta nella memoria. Mio padre, un indiano dagli occhi gialli, veniva dal luogo in cui si uniscono cento fiumi, odorava di bosco e non guardava mai direttamente il cielo, perché era cresciuto sotto la cupola degli alberi e la luce gli sembrava indecorosa. Consuelo, mia madre, aveva trascorso l'infanzia in una regione incantata, dove per secoli gli avventurieri hanno cercato la città di oro puro vista dai conquistatori spagnoli allorché si affacciarono sugli abissi della loro ambizione. Quel paesaggio aveva lasciato in lei una traccia che in qualche modo riuscì a trasmettermi.»
From Eva Luna by I. Allende

Vi ricordata questa collana? Era molto tempo che non ne realizzavo un'altra sullo stesso genere, però riconfermo, mi piacciono molto! E mi piace molto realizzarle! I materiali utilizzati sono cabochon swarovski in emerald, cristalli nella stessa tonalità, filigrane, componenti a forma di ali, catenelle e minuterie nickel-free. Allora che ne dite, la prossima di che colore la faccio!?

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissima davvero^^, complimenti mi piace molto :) .
Mmm di che colore la prossima? Io direi un bel Crystal AB, semplice semplice ma luminoso^^.
Un bacio a presto :* .
Sonia

Faerie Land Design ha detto...

Ma lo sai che mi piace parecchio! Io ero portata per colori un pò banali, tipo il nero o il rosso. Effettivamente crystal o qualcosa di più bianco sarebbe molto adatto all'inverno incombente, insomma una versione da "strega delle nevi"! Ciao cara, ti mando un abbraccio, sei la mia lettrice più fedele!!! XD

Posta un commento