lunedì 5 dicembre 2016

Orecchini "Herringbone"

Ecco, è successo un'altra volta! Sei di corsa, hai finito di prepararti e ti sei anche truccata ma devi uscire perchè altrimenti farai tardi, ti guardi allo specchio facendo un rapido check per vedere se è tutto a posto, sì quelle scarpe che hai preso la settimana scorsa ti piacciono proprio, mancano giusto gli ultimi ritocchi, perchè oggi è sabato e non vuoi semplicemente uscire, vuoi anche essere carina! Ti chiedi quali orecchini indossare mentre metti il rossetto allo specchio. Forse quelli grandi con le pietre alla moda, però il colore non si abbina al vestito, allora pensi di ripiegare su dei piccoli punti luce con la farfallina dietro, no, non si vedrebbero mai sotto ai capelli sciolti. Hai finito di metterti il rossetto e ora stai guardando smarrita la ciotola portagioie dove tieni i gioielli. Non te ne convince uno! Eppure mica ne hai pochi... Che poi quelli grandi che hai preso alla bancarella sono pure pesanti e lo sai già che a metà serata ti stuferai e li toglierai riponendoli nella borsa. Niente, non lo sai! Guardi l'orologio, non sai bene come ma per scegliere gli orecchini hai già perso altri 5 minuti! Sospiri sconsolata, ne agguanti un paio a caso ed esci di corsa, che sei in ritardo, finendo di metterti gli orecchini in ascensore.
Ecco, questi orecchini sono nati così, per ovviare al problema quando non so che mettere. Sono piccoli ma non tanto da non essere visti anche coi capelli sciolti, sono leggeri al punto che praticamente non si sentono, non sono grossi e vistosi ma oscillano delicatamente al lobo lanciando riflessi e attirando lo stesso lo sguardo. Realizzati sempre in wire e cristalli, pietre dure e perle.
Orecchini wire herringbone - all
Dorato & blu
Orecchini wire herringbone - gold & blue
Rame & turchese
Orecchini wire herringbone - copper & turquoise
Argento & perla
Orecchini wire herringbone - silver & pearl
Gunmetal & arcobaleno
Orecchini wire herringbone - gunmetal & purple

martedì 22 novembre 2016

Ciondolo fantasy "Autumn Leaf" in wire & swarovski

Ciao ragazze/i, come state? Oggi da me è una di quelle fredde giornate autunnali, fuori c’è poca luce e tira vento, tutto quello che vorrei è stare al calduccio e passare una giornata pigra con un buon libro, internet e poco altro. Ovviamente non se ne parla che si lavora! Mi consolo così, con un maglione morbido e coccoloso, la mia ultima creazione al collo e una bella fetta di torta per colazione. Eh lo so, tocca arrangiarsi come si può nel trovare le piccolo gioie quotidiane. A volte me lo dico spesso, dovevo nascere gatto (a dir la verità, me lo dice pure il mio ragazzo!) e ora sarei felice acciambellata sul divano!!! Dite la verità che certe giornate lo pensate pure voi!?! 😤
Ciondolo a forma di foglia in stile elfico realizzato in rame e perla Swarovski come al solito con tecnica wire e martellatura. Questa volta l'ho montato su un cordoncino in coda di topo verde smeraldo ma sta benissimo anche con una più classica catenina. Ho voluto arricchirlo con una chiusura particolare, sempre realizzata da me, che può rimanere dietro la nuca o invece cadere asimmetricamente sul davanti. Mi rendo conto che gira che ti rigira torno sempre ai miei primi amori, cioè ai gioielli in stile elfico fantasy celtico fatato o medievale, insomma ci siamo capiti! Questo primo pezzo fa parte della serie “Foliage” ispirata proprio dalla magia e dai colori delle foglie in autunno.  😘
Ciondolo wire Autumn Leaf_6503_p
Close-up
Ciondolo wire Autumn Leaf_6507_p
E infine particolare della chiusura...
Ciondolo "Autumn Leaf" in wire & swarovski

lunedì 17 ottobre 2016

Bomboniere di laurea ...in provetta!

Lo sapete, non amo tanto parlare di me e della mia vita, ma oggi niente gioielli perché se c’è un motivo per cui in questi mesi sono stata più che assente dal blog è che, finalmente, mi sono laureata. (Fuochi d’artificio, grazie!) Non sto qui a raccontarvi la felicità e, a dirla tutta, il sollievo, la stanchezza, la soddisfazione e l’ansia per quel che viene dopo. Infatti, a pensarci bene, finire l’università è stato finire la “scuola” per la prima volta, quell’entità da sempre presente nella mia vita, ed è un po' strano essere stati “studenti” per tanti anni e poi d’un tratto diventare… beh, disoccupati! (Speriamo per pochissimo!) Ovviamente per l’occasione non potevo non realizzare qualcosa con le mie mani quindi le bomboniere le ho fatte da me e sono stata molto contenta che tutti le hanno apprezzate. (Anche se le ho fatte di corsissima e le ho finite all’ultimissimo momento, che tra la tesi, i parenti, la ricerca del vestito, ecc. ecc. non sapevo più a chi dare i resti). Avendo studiato CTF, ho realizzato una specie di provette coi confetti dentro, fiocchetti e decorazioni in tema laurea sul tappo di sughero. Vi piacciono? Baci baci!
bomboniere laurea

venerdì 25 marzo 2016

Orecchini “Translucence” in Wire & Opalite

Nuova settimana nuovi orecchini, in argento e opalite, con quei suoi riflessi affascinanti, e ovviamente sempre con la tecnica del wire wrapping. Il design è piuttosto semplice perché li ho realizzati per fare un po' di esperimenti col fegato di zolfo o liver of sulfur (una sostanza utilizzata per anticare rame e argento) ma devo dire che mi piacciono anche così. A dir la verità sono rimasta piuttosto colpita perché più di una persona li ha notati e mi ha fatto i complimenti, e quando fai le cose complicate neanche le notano! Comunque mi hanno fatto venire voglia di realizzarne di uguali con altre pietre dure (in primis ametista e labradorite) oppure in dorato o rame.
Secondo la cristalloterapia, l’opalite è una pietra per la riflessione e l'esplorazione di sé, può favorire sogni e visioni ed è associata alla protezione di entità pacifiche come gli angeli. È particolarmente utile nel portare pace e relax, soprattutto nei momenti di cambiamento dove può aiutare a combattere l’ansia, a raggiungere la chiarezza mentale, a trovare serenità e stabilità accentando il cambiamento.
Che ne dite, gli orecchini vi piacciono? Peccato solo per la qualità delle foto che non rendono benissimo ma qui da me è tutta le settimana che è nuvolo e quindi niente luce per le foto nonostante la mia lightbox DIY! 
Orecchini "Translucence" in Wire & Opalite
Orecchini "Translucence" in Wire & Opalite
Orecchini "Translucence" in Wire & Opalite

giovedì 10 marzo 2016

Collana in Wire "Cherry Blossom"

Non so da voi, ma qui da me gli alberi si sono già vestiti di primavera, ricoprendosi di deliziosi fiori rosa. Quando a febbraio ti accorgi improvvisamente che sono spuntati i primi timidi boccioli sui rami, per me è sempre un’emozione, e anche se il cervello sa che deve succedere, quell’attimo di felice stupore è un po' una magia, come quando d’inverno cade la neve, una di quelle piccole cose in cui trovare la felicità ma anche l’affascinante mistero della vita che continua. Penso che un po' tutti percepiamo istintivamente la rinascita e il cambiamento legati a questo periodo dell’anno e così cresce un senso di aspettativa verso qualcosa che non sappiamo neanche noi cos’è, cantanti e poeti parlano di nuovi progetti e nuovi amori, ma poi spesso si traducono solo in un po' di sano shopping della nuova collezione, ma nulla ci vieta di sognare un po' no? Scherzi a parte, questa collana è sicuramente un pezzetto di primavera da indossare, l’ho realizzata con filo di rame, fiori in lucite, semicristalli di Boemia e cristalli. Vi piace? Ok lo so, non è una collana per donne che non amano farsi notare, ma a me piacciono solo pezzi originali che esprimono qualcosa di chi li indossa e che siano belli (spero) e unici come chi li indossa!
Collana in Wire "Cherry Blossom"Collana in Wire "Cherry Blossom"
Collana in Wire "Cherry Blossom"

giovedì 3 marzo 2016

Orecchini in Wire “Zenobia”

In questa giornata piovosa vi "presento" un nuovo paio di orecchini, sono realizzati in rame e rondelle bordeaux sempre con la mia amata tecnica wire wrapping. Sono stati piuttosto impegnativi da realizzare, vista la complessità della lavorazione, ma il risultato mi piace abbastanza. Più tempo ho impiegato per scegliere il nome (si perché voi non lo sapete ma certe volte è quella la parte più difficile!) ma alla fine sono soddisfatta anche di quello. Sì perché l’idea che mi trasmettevano questi orecchini è quella di una donna fiera, libera, coraggiosa, di una guerriera moderna, e proprio per questo alla fine ho scelto Zenobia. Zenobia è stata una grande regina araba vissuta nel ‘300 d.C. che alla morte del marito ha preso le redini del regno di Palmira espandendone i confini e impegnandosi in una estenuante ribellione contro l’impero romano. Alla fine fu sconfitta dall'imperatore, imprigionata e condotta a Tivoli dove morì ma l’idea di una donna che diventa regina e addirittura conduce le proprie truppe a cavallo è sicuramente suggestiva. In effetti mi affascinano queste figure femminili, spesso sconosciute, che ai tempi in cui molto più di oggi la donna faticava ad essere libera e uguale all’uomo, non si sottomettevano a questa condizione e anzi lottavano per ottenere ciò che volevano.
Orecchini in Wire "Zenobia"
Orecchini in Wire "Zenobia"