lunedì 20 settembre 2010

Evanescent Plume

È da un po’ che non mi mettevo all’opera con il wire ma rimane sempre la mia tecnica preferita, ultimamente mi piace abbinarlo a pietre particolari soprattutto nei colori. Come in questo paio di orecchini dove ho utilizzato cristalli di vario tipo e dimensione nei colori pietra di luna, lilla, antracite e una sepcie di grigio trasparente molto particolare oltre a diverse perle argentate. L’impressione che mi hanno dato è di qualcosa di etereo, di soffice e allo stesso tempo molto leggero, da qui il nome “Evanescent Plume”. Voi direte, ma non sei tu a decidere quel che crei, il risultato finale? E poi insomma, ma quali impressioni e impressioni! In fondo, sono solo un paio di orecchini. In linea di massima penso pure che dovreste aver ragione voi! XD Solo che per me non è così, come quando disegnavo così anche nelle mie piccole creazioni sono loro a decidere e non io. Passo dopo passo viene fuori quel che poi vedete, anche se forse una foto riesce a trasmettere troppo poco rispetto al reale contenuto. Vabbè, stasera sto divagando! Che sia un attacco di malinconia?

«Camminare in punta di piedi quasi senza farsi scoprire,
un passo dopo l’altro circondati di realtà,
poi ad un tratto percepire la presenza
l’esplosione di mille stelle
in un solo istante
c’è tutto il senso dell’universo
e tutto perde di significato
nell’aria fluttuano i peccati e le virtù
fluiscono parole non dette
negli incroci d’anime
nell’angolo buio sotto i riflettori di una perduta città.»



2 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono bellissimi anche questi complimenti, poi sembrano leggerissimi e secondo me il nome ci sta tutto è azzeccatissimo^^. Continua così^^.
Sonia

Faerie Land Design ha detto...

Grazie mille davvero, sono felicissima che li apprezzi! :)

Posta un commento